april, 2020

This is a repeating event

04aprAll Day4 aprile

Event Details

1811

Il sacerdote Andrea Giannolli, sostituto del parroco Giulio Cesare Gabrielli della parrocchia di santo Stefano in Piscinula, che il 4 febbraio 1811 è stato deportato in Corsica, rilasciò un attestato sulla buona condotta di Vincenzo Pallotti.

Cfr. Summarium, p. 49.

1835

Il 4 aprile 1835 il Cardinal Vicario Carlo Odescalchi concede la prima benedizione all’Unione dell’Apostolato Cattolico con queste parole: “4 aprile 1835 / Posto un così salutare oggetto si accorda agli Oratori ogni benedizione / Carlo Card. Vicario” (OOCC IV, p. 3, nota 3). Questa era la risposta del Cardinal Vicario alla domanda che gli “Entroindicati oratori” gli avevano indirizzato prima del 4 aprile 1835.

OOCC IV, pp. 1-3 (Approvazione della Pia Società
da parte del Card. Vicario C. Odescalchi).

 

1840

Tommaso Alcusci (Alkusci) andò ad abitare nella casa dei sacerdoti presso la chiesa dello Spirito Santo dei Napoletani.

OCL III, l. n. 663 II, pp. 208-209.

 

 

 

 

 

 

© Copyright - Istituto Pallotti
X